CINA: rialzo annunciato … e adesso?

24

Elaborazione dati Cicli&Mercati – Grafico realizzato con il software Advanced Get

La borsa cinese è stata una delle call di inizio anno di Cicli&Mercati, insieme al Bitcoin: “Cina possibile sorpresa”.

Ora, a +30% in poco più di tre mesi dalla chiusura 2018, il chart evidenzia che il primo target tattico (3250 area dello Shanghai Composite) è stato raggiunto.
Prossima resistenza in area 3600-3850, barriera importante ed eventuale primo punto di profit taking strategico.

Ma la Cina è la regina della fase di fine ciclo, insieme al Petrolio: quindi non sono da escludere nei mesi a venire esagerazioni al rialzo.

Questo e altri temi saranno il focus di una giornata free che trascorreremo insieme, il 9 Maggio a Milano | posti limitati

Francesco Caruso è il creatore del Composite Momentum e di numerosi altri modelli quantitativi e indicatori di analisi tecnica ed è MFTA (Master of Financial and Technical Analysis), il livello più alto riconosciuto dall’associazione mondiale IFTA. Vincitore di premi, tra cui il John Brooks Award, il Leonardo d’Oro della Ricerca Finanziaria e due edizioni del SIAT Award, è il fondatore della Market Risk Management, società leader nei servizi di advisory indipendente (www.cicliemercati.it).

CINA: rialzo annunciato … e adesso? ultima modifica: 2019-04-17T15:21:22+00:00 da Centro Studi