Le performances 2015 dei nostri Portafogli e altre considerazioni

888

Nonostante un Dicembre difficile (inevitabile segno meno per tutti i Portafogli Modello, con cali tra il -0.44% e il -3.91%%, il 2015 si chiude con una performance media del 9.11%, con un range che va dal +3.14% del PM Reddito (comunque migliore del +1.04% dell’Indice Fideuram Obbligazionario) al + 16.63% del PM Strategia del Topo, che ha beneficiato di un inizio 2015 eccellente (a fine Novembre era comunque sopra il 20%).

  GAS Benchmark Indice FIDEURAM Obbligaz. Indice FIDEURAM Bilanciati
2007 5.51% 3.57% 1.39% -0.94%
2008 7.85% -9.45% 1.70% -13.59%
2009 16.19% 17.09% 5.23% 11.28%
2010 10.08% 8.84% 0.96% 3.58%
2011 5.86% -1.39% -0.49% -4.31%
2012 11.61% 13.89% 9.04% 9.46%
2013 8.04% 3.01% 1.88% 6.88%
2014 15.04% 14.30% 4.61% 7.34%
2015 9.11% 5.17% 1.04% 4.71%
media 9.92% 6.11% 2.82% 2.71%

Si accentua la differenza di rendimento rispetto ai benchmark, pur in presenza di una Standard Deviation complessiva su base annuale inferiore al 5% e di uno Sharpe Ratio che di conseguenza è a 1.71. Di seguito lo schema delle performances annuali dei vari PM, che verranno rivisti entro fine Gennaio per incrementarne l’efficienza in presenza di uno scenario veramente complesso, specie sulla parte del reddito fisso.

2015 12 PM2

La trasparenza con cui forniamo da diversi anni segnali e dati su questi Portafogli Modello (e su molti altri strumenti) è il nostro contributo a un’evoluzione del concetto di investimento che preveda, da parte del risparmiatore o del professionista, un approccio asettico e quantistico ai mercati, specie in tempi dove è chiaro a tutti che proprio l’assenza di trasparenza e l’interventismo costante sono divenuti dati stabili. Prevedere i mercati non è mai stata una buona scelta: ma in questo momento storico, si può rivelare ancora peggiore che in passato perché manca completamente il supporto del cuscinetto del flusso cedolare nei bonds governativi (e non solo).

Suggeriamo al proposito di leggere la lucida lettera con cui il fondo Nevsky Capital ha comunicato ai propri investitori la decisione unilaterale di liquidare tutto e chiudere i battenti, pur restando un’icona del settore anche in termini di risultati.

http://www.zerohedge.com/news/2016-01-05/why-15-billion-nevsky-capital-shutting-down-full-letter

Vedi anche il nostro post precedente: “Le rischiose illusioni: controprevisione per il 2016”

Per info sui Portafogli Modello e sul nostro servizio di analisi indipendente: www.cicliemercati.it

Le performances 2015 dei nostri Portafogli e altre considerazioni ultima modifica: 2016-01-14T00:42:49+00:00 da Francesco