E se al posto di Portogallo, Grecia, Spagna mettessimo ad esempio altri nomi come Bear Stearns, AIG, Lehman? Capiremmo meglio? Se il salvataggio (pardon: “aiuto al credito”) spagnolo è buono, come mai i paesi virtuosi, i loro cittadini e le loro banche non acquistano a mani basse Bonos e BTP al 6%, invece di tenersi e anzi di continuare a comperare noiosi e infruttuosi (in termini reali) Bund all’1.5% e Shatz con rendimento negativo? Per una questione di rating? Sempre di Euro si tratta, e – lo sappiamo tutti – l’Euro non può fallire. Come mai si finisce sempre per salvare con debito a leva chi di debito a leva sta morendo avvelenato? Come mai ci vengono imposti sacrifici per mantenere questo stranissimo privilegio degli interessi così alti? Come si faranno a ripagare (prima) e a riportare in basso (poi) gli interessi con un PIL negativo? Con altra leva?

Crisi, debito, leva, drenaggio fiscale, drenaggio del risparmio. Non sarebbe meglio trovare una soluzione ma SUBITO, prima che – come si direbbe in Sicilia – si rischi di finire a schifìo?

In fiduciosa attesa di risposte che a me personalmente mancano, mi limito ad osservare la risposta – per ora piuttosto fredda – dei mercati e ripropongo tre grafici già pubblicati a fine Marzo-inizio Aprile, relativi a tre formazioni tecniche interessanti e importanti. Si tratta di due perfetti Testa & Spalle ribassisti di grande portata, su MSCI World ex-US (= borse del mondo tranne gli USA) e Rame, e di una formazione di potenziale distribuzione sull’indicatore On Balance Volume del Dow Jones Industrials.

I grafici sono riproposti tel quel, con le stesse annotazioni e trendlines di tre mesi fa.

MSCI World ex-US

 

Copper

 

Dow Jones Ind. e On Balance Volume

 

I grafici, è noto, non parlano: ma se parlassero, questi tre direbbero che la situazione è COMUNQUE vicina a una svolta, in un senso (tenuta dei supporti) o nell’altro (rottura al ribasso). La Primavera è stata calda sui mercati: l’estate si preannuncia torrida.
Analogie ultima modifica: 2012-06-11T15:46:33+00:00 da Francesco