Rimando i consueti livelli a domani sera ma anticipo due spunti di riflessione sulle borse. Il primo viene dal solito Dax, che continua la marcia ed è sempre in ipercomperato intenso (vedi RSI sul grafico qui sotto) e con il momentum in divergenza.

Il secondo viene da un dato dell’American Association of Individual Investors, che pubblica il dato sul sentiment degli investitori americani. Questo dato è per certi versi incredibile, in quanto mostra che i “bulls” (rialzisti) sono ai massimi degli ultimi anni, addirittura sui livelli del 2007.

Chiaro che per l’Italia il discorso non è certo di ottimismo, anzi gli RSI veloci sono in ipervenduto e i livelli mensili e trimestrali sono pericolosamente vicini. Approfondirò in settimana: ma nel suo complesso la situazione è sicuramente complessa.

Ottimismo = Compiacenza???? ultima modifica: 2010-11-28T22:15:21+00:00 da Francesco