Home Cinema e libri

Cinema e libri

Note e recensioni su film, musica, ma anche libri, mostre e luoghi del cibo e dell’anima: tutto cio’ che esula dalla fredda finanza e che scalda animi e passioni, calcio compreso!

Film – “Il Cigno Nero – The Black Swan” (****)

Sono arrivato a questo film quasi per caso, attratto dall'Oscar a Natalie Portman e da un regista (quello di "The Wrestler", film splendido, che era valso...

“Limonov”, di Emmanuel Carrere

Limonov è un indefinibile personaggio russo - che emerge dalla biografia fondamentalmente come un sociopatico con tratti genialoidi, leggermente schizoide e parecchio ostico - che è passato - letteralmente, anche in senso fisico - attraverso quasi tutto cio' che c'è stato di significativo nel periodo dal secondo dopoguerra ad oggi, attraverso una serie di alti e bassi situazionali e personali al limite dell'incredibile.

Film – “Silence” (*****)

Martin Scorsese - Lungometraggi Chi sta bussando alla mia porta? (Who's That Knocking at My Door) (1967) America 1929 - Sterminateli senza pietà (Boxcar...

Film – “American Life” (****)

«Siamo due falliti?», chiede Burt a Maya dopo l'ennesima delusione. Nella tenerezza e nella verità di dialoghi come questo risiede il messaggio di speranza di Mendes:...

Film – “This must be the place” (*** 1/2)

Chi conosce Sorrentino solo per "Il Divo", lo splendido film del 2008 su Andreotti, rimarrà totalmente spiazzato alla visione di "This must be the...

Film – “Hereafter” (*****)

Filmografia di Clint Eastwood come regista: Brivido nella notte (Play Misty for Me) (1971) Lo straniero senza nome (High Plains Drifter) (1973) Breezy (1973) ...

Film – “Midnight in Paris” (*****)

Woody Allen, a 76 anni e al 42simo film, appare tutt'altro che stanco e regala un altro film bellissimo, educato, raffinato. Il tocco di stile e genio di "Midnight...

Invictus – L’invincibile (** 1/2)

Johannesburg, giugno 1995: la squadra sudafricana supera ogni pronostico e batte quella neozelandese aggiudicandosi i Mondiali di Rugby. Alla regia di questa impresa storica vi è...

Somewhere (** 1/2)

FILM VINCITORE DEL "LEONE D'ORO" 2010 A VENEZIA "Somewhere" è un film triste, una riflessione sulla vita nel mondo dello spettacolo. Johnny Marco è un...

Inception (****)

Pochi registi hanno la grande dote di essere straordinariamente brillanti in un crescendo di storie di una complessità devastante, perchè l'intricato si porta dietro...

Film – “Blue Jasmine” (*****)

Interrompendo finalmente l'alternanza di risultati degli ultimi film, Woody il Grande si e ci regala un capolavoro sul livello di "Match Point" e forse...

Film – “Hugo Cabret” (***)

Filmografia di Martin Scorsese (in grassetto i miei preferiti): Chi sta bussando alla mia porta? (Who's That Knocking at My Door) (1969) America 1929...

1.2014 – Film – “American Hustle – L’apparenza inganna” (***1/2)

NY, fine anni '70: una coppia (irregolare) di truffatori viene beccata da un agente - Christian Bale, bravissimo nell'essere antipatico e presuntuoso fino all'autolesionismo...

Film – “Sully” (*****)

Brivido nella notte (Play Misty For Me) (1971) Lo straniero senza nome (High Plains Drifter) (1973) Breezy (1973) Assassinio sull'Eiger (The Eiger Sanction)...

Film – “Habemus Papam” (****)

L'amore totalizzante che porto per i film di Nanni Moretti causa in me una doppia distorsione: da un lato mi impedisce di essere obiettivo,...

2.2014 – Film – “The Wolf of Wall Street” (*****)

La capacità di smascherare Wall Street per quella che è, semplicemente una gigantesca selling machine, attraverso una storia fondamentalmente minore come quella dello small cap broker senza scrupoli Jordan Belfort (Di Caprio, per il quale ormai mancano aggettivi adeguati), è di per sé un atto di coraggio: quando a farlo è Scorsese, diventa qualcosa vicino al colpo di genio...

Film – “Effetti collaterali” (****)

Thriller piu' che buono di Soderbergh (di cui personalmente ho molto amato "Traffic" e "Solaris"), molto meglio delle sue ultime produzioni. Secco, ben interpretato, sobrio. In attesa dei film di Cannes, mi sembra forse una tra le cose migliori da vedere che c'è in giro.

Prince of Persia – Le sabbie del tempo (** 1/2)

IL GIOCO - Vent'anni fa "Prince of Persia" era un giochino in DOS, che si giocava solo con la tastiera del pc e senza mouse...

Film – “La grande bellezza” (*****)

Ci sono film (pochi) che valgono molto più del prezzo del biglietto e che meriterebbero, per essere apprezzati, di essere visti più di una volta,...

“La deriva dei continenti”, di Russell Banks

Mi limito (per non levare il piacere a chi lo leggerà) a dire che è un grandissimo racconto sulla costruzione e distruzione del proprio destino e sulle miserie e nobiltà umane. Chi lo inizia è destinato a non staccarsi fino alla fine: veramente un mistero alla Stephen King il perché non ne sia ancora stato tratto un film...

La Solitudine dei Numeri Primi (***)

I numeri primi sono divisibili (quindi rapportabili) solo con l'unità e con sé stessi: quindi soli. Alice e Mattia sono numeri primi da quando...

Film – “007 Skyfall” (****1/2)

Il 23simo film della saga di 007 è uno dei migliori di sempre,  fatti salvi (anche per ragioni affettive) i primi tre memorabili capitoli: "Licenza di...

Arcade Fire – The Suburbs (****)

Genere: Alternative/Indie rock Gli Arcade Fire sono sicuramente tra i gruppi più importanti, innovativi e originali degli ultimi anni, duri e essenziali pur senza mai...

Film – “Room” (***1/2)

Premetto per onestà intellettuale che questo è un genere di film zeitgeist per anime singhiozzanti che a me non fa impazzire: troppo politically correct, troppo...

Film – “Qualunquemente” (**1/2)

Andare a vedere Albanese per me è come andare a vedere la mia squadra: siccome so quanto vale, al di là del risultato voglio vederla giocar bene e...

Film – Loro 2 (**)

Loro 2 di Sorrentino, che grande delusione. La prima parte lasciava le cose in sospeso: purtroppo la seconda non le migliora. Se questo è...

Film – “Le Idi di Marzo” (****1/2)

Il thriller politico, per quanto ampiamente battuto dal cinema americano, è un genere capace di offrire prodotti di alto intrattenimento e interessanti spunti di riflessione, in questo caso...

Film – “American Sniper” (***1/2)

Storia (vera), azioni (numerose: 160 "bersagli colpiti" ufficiali) e morte (sorprendente) di Chris Kyle, cecchino dei Seals, soprannominato dagli iracheni "il Diavolo di Ramadi" per la sua infallibilità...

Film – “Vita di Pi” (***1/2)

Fino a che punto la natura di un essere umano può cambiare (ed è giusto che cambi) nelle difficoltà? Fin dove arriva lo spirito...

Film – “Café Society” (****)

Il nuovo film di Woody Allen è ormai come il nuovo libro di Stephen King: un appuntamento fisso, quando esce lo prendi a scatola chiusa sulla fiducia storica...