Johannesburg, giugno 1995: la squadra sudafricana supera ogni pronostico e batte quella neozelandese aggiudicandosi i Mondiali di Rugby. Alla regia di questa impresa storica vi è il Presidente Nelson Mandela, col suo progetto di riunificare socialmente il paese (“Ama il tuo nemico”) usando uno strumento ludico quale è lo Sport. La critica ormai è prevenuta in positivo quando si tratta dei film di Eastwood: in realtà è un film nobile, ma né avvincente, né emozionante – anzi “tiepido”. I dialoghi e i silenzi dei protagonisti non riempiono il vuoto lasciato da una colonna sonora quasi assente. “Invictus” non fa sognare, le scene in campo o la vittora finale non travolgono. Non offre molti spunti per “ricordare”  tranne il momento il cui la squadra visita il carcere dove è stato recluso Mandela. Mancano i collegamenti storici: per trasferire allo spettatore il senso di grandezza di quella missione, Clint Eastwood avrebbe fatto meglio ad integrare alla sua opera scene reali del Sud Africa  “pre-apartheid” mixandole a scene di vita e prigionia del Presidente Mandela. Peccato: considerato il tema e il mitico Clint, poteva essere un capolavoro. Slavato.
  • Brivido nella notte (Play Misty for Me) (1971)
  • Lo straniero senza nome (High Plains Drifter) (1973)
  • Breezy (1973)
  • Assassinio sull’Eiger (The Eiger Sanction) (1975)
  • Il texano dagli occhi di ghiaccio (The Outlaw Josey Wales) (1976)
  • L’uomo nel mirino (The Gauntlet) (1977)
  • Bronco Billy (1980)
  • Firefox – Volpe di fuoco (Firefox) (1982)
  • Honkytonk Man (1982)
  • Coraggio… fatti ammazzare (Sudden Impact) (1983)
  • Il cavaliere pallido (Pale Rider) (1985)
  • Gunny (Heartbreak Ridge) (1986)
  • Bird (1988)
  • Cacciatore bianco, cuore nero (White Hunter Black Heart) (1990)
  • La recluta (The Rookie) (1990)
  • Gli spietati (Unforgiven) (1992)
  • Un mondo perfetto (A Perfect World) (1993)
  • I ponti di Madison County (The Bridges of Madison County) (1995)
  • Potere assoluto (Absolute Power) (1997)
  • Mezzanotte nel giardino del bene e del male (Midnight in the Garden of Good and Evil) (1997)
  • Fino a prova contraria (True Crime) (1999)
  • Space Cowboys (2000)
  • Debito di sangue (Blood Work) (2002)
  • Mystic River (2003)
  • Million Dollar Baby (2004)
  • Flags of Our Fathers (2006)
  • Lettere da Iwo Jima (Letters from Iwo Jima) (2007)
  • Changeling (2008)
  • Gran Torino (2008)
  • Invictus – L’invincibile (Invictus) (2009)
Invictus – L’invincibile (** 1/2) ultima modifica: 2010-03-09T19:30:52+00:00 da Francesco